Ora è ufficiale. Il FC Barcellona ha annunciato la firma di Martin Braithwaite, di Leganés al pagamento dei 18 milioni della sua clausola di risoluzione.

Martin Braithwaite è già un nuovo giocatore del Barca. Il danese ha vinto la partita per gli altri candidati. I nomi di Angelo, Loren, Lucas Perez o William Joseph avevano suonato. Ma, infine, il team di Azulgrana ha optato per la vesatilità dell’internazionale danese.

Nato il 5 giugno 1991 a Esbjerg, in Danimarca, barca fa notare che “è un attaccante instancabile”. Un attaccante versatile, che “può agire su entrambi i lati dell’attacco”. E questo è tutto “lavoro e volontà”. Essendo nel Leganés il primo pezzo della linea difensiva. Inoltre, mette in evidenza la sua “velocità” e “abilità di combattimento”. E lo definisce come “un mal di testa per le difese rivali”.

Braithwaite arriva in città dopo aver attraversato i ranghi di Tolosa, Middlesbrough, Girondins de Bordeaux o Leganés. Un giocatore che in questa stagione ha segnato 8 gol.

Il nuovo attaccante del campione della LaLiga in carica firma per quattro stagioni e mezzo, fino al 30 giugno 2024. Con una clausola di risoluzione di 300 milioni di euro. In una firma che è stata finalizzata una volta che il Barcellona ha fatto in vigore la sua clausola di recesso di 18 milioni di euro. Questo pomeriggio, dalle 19.15, sarà presentato.